Associazione Cattolica Internazionale al Servizio della Giovane

associazione-cattolica-internazionale-al-servizio-della-giovane

 

DENOMINAZIONE UFFICIALE
Associazione Cattolica Internazionale al servizio della giovane

SIGLA
ACISJF (Association Catholique Internationale de Services pour la Jeunesse Féminine)

FONDAZIONE
1897

STORIA
L’ACISJF, prima associazione cattolica internazionale femminile, nasce nel 1897 a Friburgo, in Svizzera, per iniziativa di Louise de Reynold, con lo scopo di rispondere ai bisogni della gioventù femminile che, a causa dei mutamenti della società, si trovava a vivere lontana dal proprio ambito familiare. Allora denominata Associazione Cattolica Internazionale di Protezione della Giovane, nel giro di un anno estende la sua rete dalla Russia agli Stati Uniti d’America e, nel 1910, dà un contributo sostanziale alla costituzione dell’Unione Mondiale delle Organizzazioni Femminili Cattoliche (vedi pag. 301). Nel secondo dopoguerra, accanto alla perdita dei contatti con l’Europa centro-orientale, che saranno ripresi solo nel 1991, si registra la sua espansione in America Latina e in Africa. Tra il 1951 e il 1953 l’Associazione partecipa alla fondazione della Conferenza delle OIC. La denominazione attuale viene adottata nel 1964. Già riconosciuta dalla Santa Sede, l'ACISJF è confermata quale associazione internazionale di fedeli dal Pontificio Consiglio per i Laici con decreto del 26 aprile 2007. In quanto Ong, ha statuto consultivo presso il Consiglio d’Europa, l’Unesco e l’Ecosoc.

IDENTITÀ
L’ACISJF raggruppa associazioni e istituzioni cattoliche nazionali, locali e regionali che operano per aiutare la gioventù femminile. L’Associazione si propone come comunità educante e formativa, in quanto cerca di costruire attraverso progetti personalizzati i passaggi che non si sono sviluppati al meglio in altre situazioni di vita. A tal fine e nel rispetto delle loro diverse culture e religioni, essa accoglie ragazze in difficoltà, favorendone l’inserimento nella società; incoraggia la nascita in tutto il mondo di associazioni per l’aiuto alla gioventù femminile; mette a disposizione servizi gestiti da personale qualificato e da volontari competenti, formati per far fronte alle esigenze specifiche dei vari Paesi. Il forte senso del servizio che caratterizza l’ACISJF la porta a rispondere ai bisogni emergenti delle giovani con un’accoglienza flessibile e aperta all’imprevisto.

STRUTTURA
Organi ufficiali dell’ACISJF sono l’Assemblea generale, che si riunisce ogni quattro anni; il Consiglio internazionale, convocato una volta all’anno e costituito dalla Presidente generale dell’ACISJF, dalla Presidente generale dell’UMOFC, dall’Assistente ecclesiastico e da due membri delle Commissioni regionali istituite per Europa, America Latina e Caraibi. All’ACISJF si può aderire come membri a pieno titolo; come membri associati, che collaborano al perseguimento delle sue finalità, ma senza assumere gli obblighi delle associazioni membro a pieno titolo; come membri corrispondenti, che operano nello stesso ambito e hanno con l’ACISJF un rapporto di scambio di servizi e di informazioni.

DIFFUSIONE
L’ACISJF conta 35 associazioni nazionali membro ed è presente in 33 Paesi così distribuiti: Africa (13), Asia (1), Europa (12), Nordamerica (3), Sudamerica (4).

OPERE
L’ACISJF ha dato vita a numerosi servizi sociali rispondenti ai bisogni specifici dei diversi Paesi e gestiti a livello locale dalle associazioni nazionali: centri di accoglienza per ragazze madri; scuole per aiuto-infermiere e assistenti sociali; scuole di lingue e di informatica; cooperative; centri per l’alfabetizzazione e il sostegno scolastico; centri sportivi; corsi di formazione culturale e religiosa, professionale e agricola; uffici di collocamento; accoglienza nelle stazioni.

PUBBLICAZIONI
Contacts
, bollettino semestrale in francese, spagnolo e tedesco.

SITO INTERNET
http://www.acisjf.it

SEDE CENTRALE
Association Catholique Internationale de Services pour la Jeunesse Féminine
ACISJF - IN VIA
Maison des Associations
15, rue des Savoises -1205 Genève (Svizzera)
Tel./Fax: +41 (0) 22.800 08 35
Email: acisjf@bluewin.ch