Comunità di Vita Cristiana

logo CLC-CVX 2020

 

NOME UFFICIALE

Christian Life Community (CLC)

Comunidad de Vida Cristiana (CVX)

Communauté de Vie Chrétienne (CVX)

 

ACRONIMO

CVX-CLC

 

FONDAZIONE

1967

 

STORIA

Le origini della Comunità di Vita Cristiana risalgono alle Congregazioni Mariane fondate nel 1563 dal padre gesuita Jean Leunis e da un gruppo di studenti del Collegio Romano, che volevano seguire le orme dei gruppi laici che si erano sviluppati fin dal 1540 in varie parti del mondo grazie all’operato di sant’Ignazio di Loyola e dei suoi compagni. Nel 1584, Gregorio XIII approva la prima congregazione con la sua Bolla Omnipotentis Dei, e nel 1587 Sisto V con la Bolla Superna Dispositione autorizza l’istituzione di altre congregazioni affiliate a quella originaria e aperte a tutti. La grave crisi sofferta dalla Società di Gesù nel diciottesimo secolo, che nel 1773 porta alla sua soppressione da parte di papa Clemente XIV, indebolisce le congregazioni che diventano un movimento di massa molto diverso da quello concepito dal Fondatore. È solo nel 1948, dopo la pubblicazione della Costituzione Apostolica Bis Saeculari, in cui Pio XII stabilisce le linee guida dell’apostolato dei laici, che si sente il bisogno di rinnovare le Congregazioni Mariane – o Confraternite come venivano denominate in alcuni paesi – e di raggrupparle in Federazioni internazionali. Nel 1952 viene creata la Federazione Mondiale delle Congregazioni Mariane la quale, durante l’Assemblea generale del 1967, cambia nome in Federazione Mondiale delle Comunità di Vita Cristiana, ed è riconosciuta dalla Santa Sede nel 1971 come Organizzazione Internazionale Cattolica. Nel 1982 il nome viene cambiato in Comunità di Vita Cristiana, per confermare il desiderio di essere un’unica Comunità mondiale. In quanto Organizzazione non governativa, la CVX gode dello statuto consultivo presso l’Ecosoc. Il 3 dicembre 1990, il Pontificio Consiglio per i Laici decreta la Comunità di Vita Cristiana come associazione internazionale di fedeli.

 

IDENTITÀ

La CVX è composta da uomini e donne di tutte le età e condizioni sociali che desiderano seguire Gesù Cristo più da vicino e collaborare con lui alla costruzione del suo regno. I membri cercano di essere cristiani impegnati che danno testimonianza, nella Chiesa e nella società, dei valori umani essenziali alla dignità della persona, al benessere della famiglia e all’integrità della creazione. Essere un membro della CVX suppone una vocazione personale vissuta in comunità come mezzo di formazione privilegiato e di crescita continua nella sfera sia personale, che spirituale, umana e apostolica. La spiritualità della Comunità è centrata su Cristo e la partecipazione al Mistero Pasquale. Scaturisce dalla Sacra Scrittura, dalla liturgia, dallo sviluppo del magistero della Chiesa e dalla rivelazione della volontà di Dio attraverso i segni dei tempi. Gli esercizi spirituali ignaziani sono considerati la sorgente specifica e lo strumento caratteristico della spiritualità della CVX. L’unione con Cristo conduce all’unione con la Chiesa, con la quale i membri della CVX vogliono promuovere sempre la creatività e la collaborazione. Particolare attenzione, nella vita della CVX, è riconosciuta a Maria, la Madre di Dio; i membri della Comunità si affidano alla sua intercessione per la realizzazione della loro vocazione.

 

ORGANIZZAZIONE

La Comunità di Vita Cristiana è governata dall’Assemblea generale – la massima autorità di governo. Essa è composta dal Consiglio esecutivo mondiale e dalle delegazioni di ogni Comunità nazionale.  Il Consiglio esecutivo mondiale è responsabile per il governo ordinario della Comunità mondiale. Il Consiglio è composto dal Presidente, dal Vice-Presidente e da altri cinque consiglieri, oltre all’Assistente ecclesiastico mondiale, il Vice-Assistente ecclesiastico mondiale ed il Segretario esecutivo. Essi sono responsabili dell’attuazione delle linee guida e delle politiche determinate dall’Assemblea. Ogni Comunità nazionale è governata da un’Assemblea nazionale e da un Consiglio esecutivo nazionale.

 

OPERE

Il campo di missione della CVX non ha limiti. Si estende alla Chiesa e al mondo intero. Ogni membro è chiamato a rendere presente nel proprio ambiente Cristo e la sua azione salvifica. In uguale misura i membri realizzano un apostolato organizzato in varie modalità dirigendo scuole, centri giovanili e centri di spiritualità.

 

PUBBLICAZIONI

Rivista Progressio, semestrale in inglese, spagnolo e francese.

Supplemento Progressio.

 

SITO INTERNET

http://www.cvx-clc.net/

 

SEDE CENTRALE

Comunità di Vita Cristiana

Segretariato Mondiale

Borgo Santo Spirito, 4

00193 Roma, ITALIA

Tel: + 39 06 686 98 44

E-mail: exsec@cvx-clc.net