Associazione Internazionale Rinnovamento Carismatico Servi di Cristo Vivo (A.I.R.C.S.C.V.)

servidicristovivo

DENOMINAZIONE UFFICIALE E SIGLA
Associazione Internazionale Rinnovamento Carismatico Servi di Cristo Vivo (A.I.R.C.S.C.V.)

FONDAZIONE
1980

STORIA
Nel 1980 iniziano i primi gruppi di preghiera, sotto la guida di P. Michele Vassallo S.D.V., rientrato dagli Stati Uniti, dove si era impegnato nel Rinnovamento Carismatico quale animatore nazionale dei fedeli di lingua spagnola e membro del consiglio nazionale per i gruppi di lingua inglese. Il 15 settembre 1993, in una riunione della Pastorale Nazionale del Rinnovamento Carismatico tenutosi a Collevalenza, P. Emiliano Tardif, fondatore e P. Michele Vassallo, cofondatore, scelgono per l’associazione il nome di “Associazione Carismatica Servi di Cristo Vivo”. Il 20 aprile 1994 Sua Eminenza il cardinale Alfonso López Truillo, Mons. Gervasio Gestori, P. Emiliano Tardif e P. Giacomo Capraro, Superiore Generale dei PP. Vocazionisti, consegnano ai primi 40 animatori la fiaccola della nuova evangelizzazione. Il 13 maggio 1996 l’associazione riceve il decreto di riconoscimento diocesano da S. E. Mons. Gerardo Pierro, Arcivescovo Metropolita di Salerno-Campagna-Acerno e da S. E. Mons. Giuseppe Rocco Favale, vescovo di Vallo della Lucania. Il 21 gennaio 2009, festa di santa Agnese vergine e martire, il Pontificio Consiglio per i Laici decreta il riconoscimento dell’Associazione Internazionale Rinnovamento Carismatico Servi di Cristo Vivo come associazione internazionale di fedeli.

IDENTITÀ
La finalità dell’associazione è di operare per la nuova evangelizzazione, così come desiderata da S. S. Giovanni Paolo II, con particolare attenzione anche alla pastorale vocazionale, con il fine della santificazione universale. I membri vengono formati mediante corsi di Vita nello Spirito, articolati su sette livelli, ognuno dei quali della durata di sette settimane e da una scuola di evangelizzazione. Il ciclo completo è di dodici corsi. Gli ambiti di attività sono tre: la promozione dei gruppi di preghiera e di evangelizzazione, la formazione di piccole comunità di fedeli, il servizio rivolto alla cura dei seminari, quali luoghi in cui vengono coltivate le vocazioni sacerdotali. Tutta la formazione viene accompagnata da testi di formazione e a questo fine è stata fondata una casa editrice chiamata “Edizioni casa di Preghiera San Michele”.

STRUTTURA
I membri dell’associazione sono divisi in 5 categorie: membri permanenti, che decidono di vivere in una delle case dell’associazione; membri ordinari, ovvero gli animatori dei gruppi di preghiera; membri sostenitori, che, non potendo partecipare attivamente alle attività dell’associazione, le sostengono economicamente; membri onorari, che aiutano l’associazione con il proprio prestigio, autorità, competenza professionalità, consiglio; membri collaboratori, che cooperano nelle attività promosse dall’associazione. I membri si riuniscono per formare gruppi di preghiera, comunità di vita o comunità di consacrazione di vita.

DIFFUSIONE
L’ Associazione Internazionale Rinnovamento Carismatico Servi di Cristo Vivo è presente in diversi Paesi in Africa, Asia, Europa, Nord America, Oceania e Sud America.

OPERE
L'associazione Internazionale Rinnovamento Carismatico Servi di Cristo Vivo collabora con l'associazione ONLUS di volontariato missionario  cristiano  “E ti porto in Africa” che realizza orfanotrofi, centri medici con sale parto, chiese cattoliche, visite mediche e distribuzione di farmaci ai poveri, adozione a distanza di bambini orfani e sostentamento di seminaristi. Il lavoro viene svolto particolarmente in Costa D’Avorio e Camerun.  

PUBBLICAZIONI
La Voce, rivista semestrale.

SITO INTERNET
http://servicristovivo.altervista.org

SEDE CENTRALE
Associazione Internazionale Rinnovamento Carismatico Servi di Cristo Vivovia Roma, 5 - 84060 Mercato Cilento (SA)
Tel. [+39] 0828.1700018 - Fax [+39] 0828.601317
E-mail: sanmichele@tin.it