21 ottobre 2017
Canada

Collaboratori nella vigna del Signore

In Québec si è riunito il triennale Forum per i movimenti e le associazioni cattoliche, che include 25 realtà di impegno laicale nella Chiesa

“Collaboratori nella vigna del Signore”: era questo il tema del Forum per i movimenti e le associazioni cattoliche che si è svolto i primi di ottobre in Canada, a Châteauguay, in Québec.

Organizzato ogni tre anni dal Comitato permanente per le relazioni con i movimenti e le associazioni della Conferenza canadese dei vescovi cattolici (CCCB), il Forum rappresenta un'occasione unica per le organizzazioni cattoliche nazionali per condividere e discutere, insieme ai vescovi del Comitato permanente, le loro attività e i vari carismi.

La riunione ha coinvolto rappresentanti di più di 25 organizzazioni cattoliche nazionali provenienti da tutto il Canada, che hanno discusso a proposito di tre grandi temi: la formazione dei leader nella Chiesa; i diversi volti della povertà sociale, materiale e spirituale in Canada e l'uso dei social media nella missione evangelizzatrice della Chiesa.

Nel suo discorso, il vescovo ausiliare di Québec, monsignor Marc Pelchat, ha fatto riferimento alla lettera che Papa Francesco il 19 marzo 2016 ha indirizzato al cardinale Marc Ouellet, presidente della Pontificia Commissione per l'America Latina, e in modo specifico all’invito lanciato dal Papa a coinvolgere i laici nella vita della Chiesa.