05 giugno 2017
Movimenti Ecclesiali

I giovani di “Jeunesse Lumière” in visita al Dicastero

P. Daniel Ange, fondatore della scuola di evangelizzazione “Jeunesse Lumière”, e una cinquantina di giovani provenienti da diversi paesi del mondo, sono venuti in visita al Dicastero nella mattina di lunedì 5 giugno.

I giovani - attualmente nelle sedi della scuola in Francia, Polonia e Italia (dove prende il nome di “Sentinelle del Mattino di Pasqua”) per un anno di formazione - hanno incontrato padre João Chagas e Giovanna Guerrieri, dell’Ufficio Giovani, insieme a Santiago Pérez de Camino (responsabile dell’Ufficio Chiesa e Sport) e Eugénie Tcheugoué, i quali hanno presentato il lavoro del Dicastero e risposto alle domande dei giovani.

La scuola di evangelizzazione “Jeunesse Lumière”, nata in Francia nel 1984 a seguito della chiamata percepita dal fondatore di portare il Vangelo al mondo dei giovani, offre, insieme ad altre esperienze di preghiera e missione, un anno di formazione e di vita comunitaria in vista della missione dei giovani ai giovani, nell’ambiente stesso in cui vivono (www.jeunesse-lumiere.com).
 

Incontro Jeunesse-Lumière DLFV