16 febbraio 2017

L'amore umano nel piano divino

Le Catechesi sull’amore di Giovanni Paolo II in libreria in una nuova ristampa LEV

A trent’anni di distanza da quando sono state pronunciate, le Catechesi sull’amore umano di Giovanni Paolo II vengono riproposte in una edizione LEV curata da Gilfredo Marengo. “Le due frasi che formano il titolo della nuova edizione, ‘L’amore umano nel piano divino. La redenzione del corpo e la sacramentalità del matrimonio nelle catechesi del mercoledì’ – scrive Francesco Pesce nella sua presentazione – sono tipiche del linguaggio dell’Autore e sono poste all’inizio dell’ultima catechesi con il chiaro intento di rappresentare due possibili titoli sintetici dell’intero percorso delle stesse. La scelta di tale titolo permette di avvicinare ancora una volta l’intenzione con cui il Papa ha offerto alla Chiesa le Catechesi del mercoledì, dall’altro evidenzia lo specifico della presente edizione”.

Nella riflessione di Giovanni Paolo II, si legge ancora nella presentazione, “la comprensione dell’amore umano va collocata all’interno del piano divino, ed è proprio questa collocazione a costituire l’elemento fondamentale per elaborare un’antropologia adeguata: la luce dell’amore apre all’uomo la strada per affrontare l’enigma racchiuso nella sua stessa vita”. L’approccio di Giovanni Paolo II all’uomo attraverso l’amore, continua Pesce, “risulta particolarmente attuale per conoscere l’uomo contemporaneo e interpretarne la complessità della vita, proprio a partire dall’esperienza condivisa e a tutti accessibile dell’amore”.

Novità di questa edizione, “l’originale prospettiva con cui l’amore umano è considerato nelle Catechesi. Già nel titolo non soltanto si evidenzia che questi testi offrono una comprensione adeguata dell’amore umano, ma ci si spinge oltre: le espressioni ‘catechesi sull’amore umano’ o ‘teologia del corpo’, infatti, mettono sì a fuoco un aspetto particolare, ma non riescono a esprimere tutta l’originale ricchezza di magistero in esse contenuto”. Le Catechesi, in realtà, “mettono a tema il nesso tra la differenza sessuale e il Mistero di Dio: l’esperienza dell’amore vissuta dall’uomo e dalla donna a partire dalla differenza corporea di maschio e femmina è considerata come la porta di accesso al Mistero divino, rivelatosi pienamente come dono totale di Dio in Cristo all’uomo”.

Il volume è arricchito da un apparato critico che permette un approccio scientifico alle Catechesi stesse e un loro agile studio. La sinossi della nuova edizione con l’edizione del 1985, gli indici delle citazioni bibliche, dei testi del magistero e dei nomi offrono inoltre la possibilità di penetrare la ricchezza dei testi, evidenziandone le radici bibliche e la loro collocazione all’interno della tradizione ecclesiale, costituendo un indispensabile strumento per ulteriori approfondimenti scientifici.

 Per leggere la scheda clicca qui:

o sul seguente link: http://www.istitutogp2.it/dblog/articolo.asp?articolo=396