30 novembre 2017
Giovani

The Meeting Point

Esperti da tutto il mondo a confronto sul corso di educazione affettivo-sessuale ispirato all’Amoris Laetitia

Aggiornare l’esperienza del Corso alla luce dell’Amoris Laetitia, specie in vista dell’Incontro Mondiale delle Famiglie di Dublino, e dare un contributo al Sinodo dei Vescovi del 2018 sui giovani.

Con questi obiettivi circa 35 esperti provenienti da tutto il mondo si riuniscono, oggi e domani a Roma nella sede del Dicastero, per il seminario internazionale su “The Meeting Point”.

“Il luogo dell’Incontro” è un Corso di educazione affettiva e sessuale che il nostro Dicastero ha presentato durante la Giornata Mondiale della Gioventù di Cracovia.

“Partiamo dall’esortazione apostolica Amoris Laetitia che incoraggia la pastorale della Chiesa verso la riflessione e la diffusione di una adeguata educazione affettivo-sessuale, spiega Carlos Simón, il delegato del prefetto per la sezione della famiglia.

“Il legame con la preparazione remota al matrimonio, uno dei cardini del prossimo Incontro Mondiale delle Famiglie a Dublino, e il fatto che i principali destinatari siano i giovani, evidenziano la connessione tra la pastorale giovanile e la sua continuità con la pastorale familiare. Rientra in tale fondamentale periodo biografico dei giovani l’educazione affettivo-sessuale che, nell’odierna cultura dell’emotività, - conclude monsignor Carlos Simón – fatica a favorire un discernimento vocazionale".

Per saperne di più: www.educazioneaffettiva.org