03 settembre 2018
Famiglia

“Sfida da cogliere per trasformare le difficoltà in un futuro migliore”

De Palo (Forum associazioni) sulla notizia del prossimo Incontro mondiale delle famiglie a Roma nel 2021

“Accogliamo con gioia e un pizzico di trepidazione le parole con cui da Dublino è stato annunciato che il prossimo Incontro mondiale delle famiglie, nel 2021, si terrà a Roma”. È con questo commento che Gigi De Palo, presidente nazionale del Forum italiano delle associazioni familiari, ha reagito all’annuncio fatto dal prefetto Kevin Farrell al termine della messa presieduta da Papa Francesco a Dublino.

“Per tutte le famiglie italiane, ma anche e soprattutto per l’Italia – aggiunge De Palo – i prossimi tre anni saranno una vera e propria sfida da cogliere, una meravigliosa opportunità che non potrà non impegnare tutte le componenti del Paese, governo, imprese, società civile, mass media a dare il meglio di sé per trasformare le difficoltà di oggi in un futuro migliore. Da parte sua, il Forum delle associazioni familiari farà come sempre la sua parte al servizio delle famiglie, sperando che tra tre anni l’Italia possa aver invertito la rotta sul fronte della natalità e aver avviato un processo che la metta in grado di essere all’avanguardia per quanto riguarda le politiche familiari”.