23 marzo 2018
#Synod2018

Con la croce verso il Sinodo

Oggi la Via Crucis presieduta dal prefetto Farrell per i giovani della riunione pre-sinodale

Il prefetto Kevin Farrell presiederà la Via Crucis che oggi partirà dal chiostro della basilica di San Giovanni in Laterano per attraversare le vie di Roma.

Si tratta di uno degli eventi collegati alla settimana del pre-Sinodo, che è iniziata lunedì e si concluderà sabato 24 marzo.

L’evento, oltre ai giovani romani, mira a coinvolgere tutti i  315 ragazzi provenienti dai cinque continenti che stanno partecipando al meeting in vista della XV assemblea ordinaria del Sinodo dei vescovi sul tema “I giovani, la fede e il discernimento vocazionale”, che si terrà a Roma dal 3 al 28 ottobre prossimi.

Protagonisti assoluti, come ha ricordato il segretario generale Lorenzo Baldisseri, sono i giovani, “contemporaneamente oggetto e soggetto del cammino sinodale, chiamati a mettersi in ascolto dei loro Pastori ma chiamati anche a parlare ai loro Pastori, ad aprire ad essi il loro cuore, in una circolarità virtuosa che è l’essenza stessa della sinodalità ecclesiale”.