15 marzo 2018
Laici

Evangelizzare e promuovere i valori attraverso lo sport

A Bologna un convegno organizzato dall’European Academy of Religion

Lo sport come strumento di integrazione di gruppi sociali a rischio tra i quali immigrati, detenuti, persone bisognose e con disabilità, ma anche, in generale, come mezzo per migliorare la società. Di questo ha parlato Santiago Pérez de Camino, responsabile dell’ufficio Chiesa e Sport del Dicastero, intervenendo qualche giorno fa a Bologna al primo convegno annuale dell’European Academy of Religion.

Durante il convegno, che ha coinvolto più di 900 partecipanti in 144 panel, sono stati trattati altri temi connessi al binomio fede-sport dal punto di vista della psicologia, della teologia del corpo e alla luce del Concilio Vaticano II.