18 gennaio 2018
Giovani

Introdursi all’amore per prepararsi alla vita

I membri della “Piattaforma san Calisto” nata dal progetto “The Meeting Point” elaborano una proposta di educazione affettiva che sarà presentata all’Incontro mondiale delle famiglie di Dublino

Si sono riuniti per la prima volta qualche giorno fa a Roma i membri della neonata piattaforma San Calisto, istituitasi lo scorso novembre al Dicastero e formata dagli esperti del Meeting Point, un Corso di educazione affettiva e sessuale ispirato all’Amoris Laetitia e presentato durante la Giornata Mondiale della Gioventù di Cracovia.

All'incontro hanno preso parte membri provenienti da Francia, Spagna, Italia e Argentina: per il Dicastero sono intervenuti il delegato del prefetto Carlos Simón Vázquez, la sottosegretaria per la sezione Vita Gabriella Gambino e gli officiali Patrick Dubois e Guillermo Gutiérrez.

L'incontro operativo ha portato alla stesura di una bozza sulla missione della piattaforma, con linee guida e mappe web per la comunicazione on line.

È in agenda un incontro a Roma nel mese di maggio, insieme alla presentazione dell'iniziativa a Dublino, in occasione dell'Incontro mondiale delle famiglie: alla base, spiegano i promotori, "l'urgenza di comunicare a genitori e famiglie, ossia i principali responsabili dell'educazione dei ragazzi, che possono contare su risorse e strumenti in grado, alla luce di Amoris Laetitia, di offrire un contributo concreto anche in questa fase di emergenza educativa”.