18 ottobre 2018
#Synod2018

L’annuncio della fede e la proposta vocazionale ai giovani nei Movimenti ecclesiali

Il Dicastero per i Laici, la Famiglia e la Vita consegna ai padri sinodali riuniti a Roma in questi giorni una raccolta delle relazioni presentate dai movimenti ecclesiali in occasione dell’Incontro annuale con i moderatori generali delle associazioni laicali, dei movimenti ecclesiali e delle nuove comunità.

In occasione dell’appuntamento, promosso dal Dicastero qualche mese fa, 50 realtà ecclesiali hanno riflettuto appunto sul tema del Sinodo dei Vescovi: “I giovani, la fede e il discernimento vocazionale”.

I partecipanti sono stati invitati a presentare le iniziative apostoliche rivolte ai giovani, o intraprese dai giovani stessi, nei due ambiti dell’annuncio della fede e della vocazione, che sono state attuate con successo all’interno del proprio gruppo ecclesiale. Si è trattato, dunque, di presentare non progetti teorici o idee per il futuro, ma ciò che già è stato fatto o si sta facendo e si è dimostrato efficace nell’ambito della pastorale giovanile.

Il libretto proposto adesso ai padri sinodali contiene una sintesi dei punti principali emersi dalle relazioni scritte che i partecipanti all’incontro hanno inviato.