10 dicembre 2018
Giovani

Non solo Panama

Le proposte delle diocesi francesi per tutti coloro che a gennaio non potranno essere alla GMG

La distanza è parecchia. Il viaggio per molti può essere costoso. E per gli studenti gennaio corrisponde a un momento di esami scolastici. Per queste ragioni, con l’intento di far vivere comunque ai giovani francesi l’emozione della Giornata mondiale della gioventù anche lontano da Panama, la Francia propone in tutte le diocesi numerosi raduni.

A Parigi, ad esempio, dal 24 al 27 gennaio ci saranno serate di catechismo e lodi in varie parrocchie, fiaccolate, concerti e l’installazione di un “Villaggio JMJ” come centro nevralgico di queste attività. L’attesa per la GMG “locale” nella capitale francese, contando che per Cracovia partirono 5mila parigini, e che solo in 170 andranno a Panama, è per circa 3/4mila giovani.

Ad ogni modo, non solo Parigi ma tutte le diocesi stanno preparando proposte ad hoc: a Saint-Pern avrà luogo la “JMJ en Bretagne” il 26 e 27 gennaio, mentre i giovani professionisti delle tre diocesi di Lille, Arras e Cambrai sono invitati per un fine settimana nella casa diocesana di Raismes; infine, la diocesi di Autun convoca i suoi giovani a Taizé.