05 febbraio 2018
Ateneo Regina Apostolorum

Significare il corpo: limite, incontro, risorsa

Dall’Istituto di Studi Superiori sulla Donna un corso di perfezionamento per una visione panoramica del corpo nella cultura odierna

Il corso di perfezionamento “Significare il corpo: limite, incontro, risorsa” è promosso dall’Istituto di Studi Superiori sulla Donna dell’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum con l’obiettivo di offrire una visione panoramica del corpo nella cultura odierna.

Alla base, i seguenti interrogativi: quale è il rapporto tra corpo e identità della persona? Come è colto dal diritto, dalla letteratura, dai mass media? Quali presupposti sono alla base di tale concezione?

Ricerca del significato della corporeità, ricerca del significato di sé e orientamento vitale in vista della propria pienezza umana sono i tre contesti principali dentro i quali si collocherà la riflessione, che avrà luogo tutti i martedì dal 22 febbraio al 31 maggio.

Significare la propria corporeità, spiegano i promotori, “rientra nell’elaborazione di quel ‘progetto di sé’ in cui, sulla base della propria natura aperta, la persona è coinvolta in vista della pienezza che deve raggiungere”.

La brochure dell’evento cliccando qui.

Per saperne di più, il sito dell’Upra.