17 aprile 2019
Anziani

Papa Francesco ci invita a prenderci cura degli anziani

La visita del Papa al Villaggio Emanuele

Venerdì scorso papa Francesco si è recato – nell’ambito dei cosiddetti venerdì della misericordia – al Villaggio Emanuele nel quartiere romano della Bufalotta, un centro specializzato nell’accoglienza di persone con l’Alzheimer. Non è la prima volta che il Santo Padre sceglie di visitare un gruppo di anziani in occasione delle sue visite mensili: già il 15 gennaio 2017 aveva visitato la Casa di riposo “Bruno Buozzi” e la “Casa Iride”.

A tal proposito il Segretario del nostro Dicastero, p. Alexandre Awi Mello, I. Sch., ha dichiarato che “il fatto che papa Francesco abbia scelto, ancora una volta, di incontrare gli anziani è un segno: egli ci invita a fare altrettanto ed a mettere al centro delle nostre attività pastorali la cura e l’accoglienza degli anziani e di tutti coloro che sono fragili.

È un messaggio che il Santo Padre non si stanca di ripetere anche ai giovani. In tutti gli incontri con loro, non manca di invitarli a prendersi cura dei nonni e, soprattutto, ad ascoltarli. Anche nella recente esortazione post-sinodale Christus Vivit, Francesco insiste molto sul rapporto tra giovani ed anziani (cfr.  §§ 187 – 201). Senza questi ultimi, i primi non possono sognare!”