22 novembre 2019
Fedeli laici

Un sito web per conoscere iniziative di formazione per i laici

Nel corso della sua prima Assemblea plenaria, il Dicastero ha presentato un sito web che ospita iniziative e “best practices” da tutto il mondo che possano contribuire alla formazione dei fedeli laici.

La missione del sito laityinvolved.org è quella di essere un punto di riferimento per gli agenti pastorali, i movimenti laicali, e tutti coloro che sono interessati a trovare modalità di impegno con i fedeli laici nei loro paesi e nelle loro comunità.

Le iniziative elencate nel sito sono solo una parte di quanto è in atto nella Chiesa a favore del servizio ai fedeli laici. Considerando le numerose attività nel mondo, le iniziative selezionate sono degli esempi che hanno ottenuto successo con i laici di quel determinato paese e che possono essere proposte in molti altri luoghi. È per questo che le iniziative sono presentate in modo da aiutare il lettore a capire cosa comporta il progetto e perché può essere utile ai laici di altre comunità.

L’idea del Dicastero di creare un sito così essenziale è nata dopo un incontro internazionale sulla formazione dei fedeli laici tenutosi lo scorso anno. Rappresentanti di diverse Conferenze episcopali presentarono al Dicastero alcune delle loro migliori attività nel campo dell’evangelizzazione e della promozione dei fedeli laici nei loro rispettivi paesi. Prima ancora dell’incontro internazionale, il Dicastero fece tra tutte le Conferenze Episcopali un sondaggio per conoscere l’attività di ciascuna di esse con i laici.

Raccogliendo le informazioni, il Dicastero è in grado oggi di presentare sul sito una gamma di iniziative che comprende programmi educativi, progetti relativi alla nuova evangelizzazione e documenti e risorse.

Offrire sempre più progetti e iniziative al pubblico tramite questo sito web è uno dei compiti che il Dicastero si è assunto e che porterà avanti nel corso dei prossimi mesi, così da poter offrire un aggiornamento costante della piattaforma.