05 marzo 2022
Donne

Donne dottori della Chiesa e patrone d’Europa in dialogo con il mondo di oggi

Convegno promosso dall’Università Cattolica di Ávila (UCAV), in collaborazione con la Pontificia Università Urbaniana e l’Istituto di Studi Superiori sulla Donna
Congreso Mujeres_ITA.jpg

 

L’Università Cattolica di Ávila (UCAV), in collaborazione con la Pontificia Università Urbaniana e l’Istituto di Studi Superiori sulla Donna del Pontificio Ateneo Regina Apostolorum a Roma, sta promuovendo un Convegno Internazionale interuniversitario sulle Donne Dottori della Chiesa e sulle Patrone d’Europa, previsto nei giorni 7 e 8 marzo del 2022. La professoressa Gabriella Gambino, sottosegretario del Dicastero per i Laici, la Famiglia e la Vita, presenterà i saluti iniziali.

L’intento è quello di commemorare il recente cinquantesimo anniversario del Dottorato di Caterina da Siena e di Teresa d’Ávila (1970), oltre ai quattrocento anni della sua canonizzazione (12 marzo 1622), e il venticinquesimo anniversario del Dottorato di Teresa di Lisieux (1997) ed il decimo di Ildegarda di Bingen (2012). A queste Donne dottori, vogliamo unire le Patrone dell’Europa proclamate da Giovanni Paolo II nel 1999, Teresa Benedetta della Croce (Edith Stein) e Brigida di Svezia, insieme a Caterina da Siena.

Nel mondo odierno in trasformazione, il messaggio di queste Sante potrà offrire luce e speranza in relazione alle principali questioni sulla donna. Presentando l’attualità del loro operato, si vorrebbero evidenziare tutti quegli elementi che possono ispirare la pastorale della Chiesa nel prossimo futuro.

Le relazioni saranno in spagnolo e italiano e ci sarà la traduzione simultanea allo spagnolo, italiano, inglese e francese.

Veda il programma del Convegno in questo link.

Si può iscrivere al Convegno in questo link.