04 marzo 2022
GMG

Lisbona: nuova tappa nella preparazione alla prossima GMG

Il Comitato Organizzativo Locale della GMG 2023 annuncia la “fase di attuazione” – una ulteriore tappa della preparazione dell’incontro mondiale dei giovani che si terrà a Lisbona in agosto 2023

 

“È bello vedere le persone unite per lo stesso obiettivo: far arrivare il messaggio di Gesù ovunque – dice Rita Xavier, una delle volontarie che contribuisce alla preparazione, sottolineando anche la gioia di "vedere l'unione di tutti, all'interno della Chiesa". Il suo messaggio fa parte del breve video realizzato dal COL per condividere lo spirito di mobilitazione e la gioia che accompagna le preparazioni. Alle voci entusiastiche dei giovani si aggiunge anche l’appello di mons. Américo Aguiar, vescovo ausiliare di Lisbona e presidente della Fondazione GMG Lisbona 2023. Contiamo sul Papa, contiamo sul Cardinale Patriarca, contiamo su tutta la squadra, per accogliere i giovani di tutto il mondo il prossimo agosto 2023. Contiamo su di te!” – dice.

Il clip e stato pubblicato in seguito alla riunione, convocata dagli organizzatori della prossima Giornata Mondiale della Gioventù nel pomeriggio del 12 febbraio con la partecipazione più di 200 persone – membri e volontari del COL, coinvolti nell’organizzazione dell’incontro mondiale dei giovani con il Santo Padre. Lo scopo della riunione, al quale era presente anche il Patriarca di Lisbona, card. Manuel Clemente, era di fare il punto sulla preparazione fino a oggi e invitare tutti a seguire una sua ulteriore tappa, chiamata: “fase di attuazione”.

Insieme ai lavori del COL prosegue anche il pellegrinaggio dei simboli della GMG – Croce e icona mariana Salus Populi Romani – nelle diocesi di Portogallo. Come per le precedenti edizioni della GMG, circa un anno prima dell'incontro saranno avviate le iscrizioni all’evento, e in autunno di quest’anno gli responsabili nazionali e internazionali della pastorale giovanile riceveranno le informazioni più dettagliate che riguardano la 37. Giornata Mondiale della Gioventù, guidata dal tema: “Maria si alzò e andò in fretta” (Lc 1,39).