GMG

Verso Lisbona 2023: “Costruire ponti tra di noi”

Il card. Farrell ai delegati della pastorale giovanile di tutto il mondo riuniti a Fatima/Lisbona per preparare la GMG 2023
PreparatoryMeeting_Fatima2022.jpeg

 

Circa 300 delegati provenienti da oltre 100 Paesi e appartenenti a Conferenze episcopali, Movimenti e Associazioni, si sono riuniti per la prima volta di nuovo in presenza dopo la GMG di Panama, a causa del fermo dovuto alla pandemia.

Entrare in dialogo, al di là dei confini culturali, per costruire una Chiesa sinodale e incontrare nuovamente Cristo. Il cardinale Kevin Farrell, prefetto del nostro Dicastero, ha aperto con questo invito, oggi a Fátima, l'Incontro internazionale di preparazione alla Giornata Mondiale della Gioventù che si terrà a Lisbona nell'agosto 2023.

Farrell ha auspicato “che questo incontro in presenza sia un segno di costruzione di legami tra nazioni e culture. Questo è ciò che rappresentano le Giornate Mondiali della Gioventù fin dall'inizio".

Nel corso della sessione inaugurale, Farrell ha invitato i partecipanti a sentirsi co-organizzatori della prossima Giornata Mondiale della Gioventù nel senso di una Chiesa sinodale e non come consumatori di un'offerta. Allo stesso modo, anche la prossima GMG nelle Chiese particolari - che Papa Francesco ha voluto si celebrasse nella Festa di Cristo Re - potrebbe essere realizzata insieme ai giovani. A questo scopo, il Dicastero ha pubblicato gli "Orientamenti pastorali", che offrono proprio le linee guida per le celebrazioni nelle Chiese particolari.

Il cardinale ha, infine, augurato ai delegati “che la prossima GMG sia uno spazio aperto, dove i giovani possano incontrare Cristo e trovare in lui la loro vocazione di vita. Che questa GMG sia per molti di noi e per la società un nuovo inizio”.

***

L'incontro internazionale di preparazione alla Giornata Mondiale della Gioventù, che si svolge dal 17 al 19 ottobre a Fatima (Portogallo), è organizzato dal Comitato organizzatore locale della XXXVII GMG di Lisbona in collaborazione con l'Ufficio Giovani del Dicastero per i Laici, la Famiglia e la Vita.

L'incontro ha lo scopo di far conoscere l'organizzazione della GMG di Lisbona 2023, condividendo la cultura e l'identità del Paese e della città che ospiterà il prossimo incontro mondiale dei giovani con il Papa. L'Incontro internazionale si svolge in due edizioni: la prima dopo ogni GMG, a Roma, come chiusura dell'incontro e lancio del successivo; e la seconda, circa un anno prima di ogni GMG, nel Paese in cui l’evento avrà luogo.

La prossima Giornata Mondiale della Gioventù si terrà a Lisbona dall'1 al 6 agosto 2023. Dal 24 al 31 luglio 2023, i giovani sono invitati alle "Giornate dell'incontro" nelle arcidiocesi del Portogallo. La GMG di quest’anno sarà celebrata nelle Chiese particolari nella festa di Cristo Re, il fine settimana del 20 novembre 2022.

17 ottobre 2022
Leggi anche...
San-Pietro-Veglia.jpg

Avviso di Conferenza Stampa

A seguito dell’annuncio del Santo Padre ...

 Leggi tutto >
COL-DLFV-01.jpg

Lisbona 2023: camminando insieme verso la GMG di agosto

Mancano solo 200 giorni alla Giornata Mondiale ...

 Leggi tutto >
foto The Church is our home.png

Partecipazione e corresponsabilità

  Il primo video della serie ...

 Leggi tutto >