20 settembre 2018
Associazioni e movimenti

Disegni di affettività

Al via l’edizione 2018 del progetto di Azione Cattolica sulla formazione per coppie di fidanzati e giovani sposi

Parte domani ad Assisi l’edizione 2018 di “Disegni di affettività”, l’iniziativa che l’Azione Cattolica Italiana realizza da più di dieci anni per coppie di fidanzati e giovani sposi. “Life is sweet: musica e parole, il nostro progetto di amore” è il titolo di un fine settimana di lavori in cui, fino a domenica, i partecipanti da ogni parte d’Italia avranno la possibilità di riflettere sulla bellezza e il significato profondo della propria vocazione alla vita matrimoniale.

“Nella scelta del tema ci siamo rifatti all’Amoris laetitia di Papa Francesco e al progetto di voler formare una famiglia come ‘il coraggio di far parte del sogno di Dio’ (AL 321), e alla conseguente capacità della coppia di essere un ‘pascolo misericordioso’, che genera vita, accoglienza, ospitalità (AL 322-324)” affermano Annarita e Carmine Gelonese, responsabili dell’area famiglia e vita di Ac. A fare da filo conduttore dell’evento ci sarà la musica: “È l’immagine perfetta delle relazioni e di quelle affettive in particolare – spiegano ancora i coniugi Gelonese –. Il ritmo e i silenzi, lo spazio e la scrittura, i tempi e i codici… Come su un pentagramma, ogni coppia sarà chiamata a generare il proprio ‘spartito’ un progetto aperto al proprio bene, all’accoglienza della vita, alla costruzione di una società più ospitale e accogliente contro ogni tentazione disgregativa che si vorrebbe imporre”.