25 settembre 2018
Attività del Dicastero

Promozione e formazione dei fedeli laici: buone pratiche

Da domani al Dicastero un incontro internazionale con 15 conferenze episcopali

Da domani a venerdì il Dicastero per i Laici, la Famiglia e la Vita organizza un incontro internazionale sulla promozione e la formazione dei fedeli laici, con la partecipazione di rappresentanti di quindici Conferenze episcopali di tutto il mondo.

L’incontro nasce a partire dalle risposte ricevute alla lettera inviata a tutte le Conferenze episcopali nel 2017 per conoscere le iniziative e le attività che si portano avanti in ogni paese, a livello delle chiese locali e delle parrocchie, per valorizzare il ruolo e la vocazione dei fedeli laici nella Chiesa e nella società.

Lo scopo di questo incontro sarà individuare le migliori iniziative volte a formare i fedeli laici affinché esprimano in pienezza la loro vocazione e missione battesimale secondo la diversità di culture e le tradizioni di ogni paese. Inoltre sarà utile per approfondire le modalità di aiuto, sostegno e incoraggiamento che il Dicastero potrà offrire a diocesi e Conferenze Episcopali che non abbiano ancora sviluppato iniziative di formazione oltre a quella legata alla preparazione sacramentale. L’incontro permetterà di stabilire un rapporto di comunione e collaborazione reciproca tra l’ufficio del Dicastero che si occupa di promozione e formazione dei fedeli laici e le chiese locali, al fine di conoscere e condividere quello che lo Spirito Santo suscita tra i fedeli quanto a formazione e promozione del laicato nel mondo.

Ai tre giorni di incontro prenderanno parte anche tre rappresentanti di movimenti che si distinguono nella formazione dei laici insieme alle parrocchie e all’interno di esse. Inoltre, due ospiti impegnati nella vita pubblica e nel mondo del lavoro e dell’impresa presenteranno le loro iniziative che, anche se private, condividono l’obiettivo di valorizzare il ruolo dei fedeli laici nella società.