12 gennaio 2018
Dicastero

Un “cantiere” in fermento

Sull’Osservatore Romano di oggi una lunga intervista al prefetto Kevin Farrell

Una riflessione a un anno e mezzo dall’istituzione del Dicastero, il punto sui grandi eventi in preparazione come l’Incontro Mondiale delle Famiglie e la Giornata Mondiale della Gioventù di Panama. Ancora, il sostegno alla vita e la collaborazione con la Pontificia Accademia per la Vita, il ruolo delle donne all’interno del Dicastero e l’impegno a partecipare alla “riforma della comunicazione” voluta da Papa Francesco.

Questo e altro nell’intervista che il prefetto Kevin Farrell ha rilasciato all’Osservatore Romano: “La grande sfida che stiamo affrontando – ha dichiarato – è quella di entrare in una nuova mentalità di lavoro, di collaborazione e di servizio. Questa nuova mentalità comporta anzitutto il ragionare in termini di un solo Dicastero, di un unico nuovo ‘corpo’, composto sì di vari organi, ma che vive, si muove e agisce come un tutto”.