06 settembre 2017
Honduras

Fate davvero un grande lavoro di accompagnamento delle famiglie e di promozione del laicato!

Visita ad Limina dei vescovi dell'Honduras
IMG-20170905-WA0005.jpg

“Fate davvero un grande lavoro di accompagnamento delle famiglie e di promozione del laicato!”. Così il card. Farrell si è rivolto ai vescovi dell’Honduras al termine della loro visita ad Limina al Dicastero per i Laici, la Famiglia e la Vita.

Dall’incontro è emersa la realtà di una Chiesa che riesce a rimanere vitale e propositiva pur vivendo in una situazione estremamente complessa. La realtà dell’Honduras è infatti caratterizzata – così l’hanno descritta i suoi pastori – da un tasso di violenza elevatissimo che contraddistingue, purtroppo, tutte le realtà del Paese, da quella delle maras fino alla violenza domestica.

La famiglia, che pure secondo i vescovi rimane un’istituzione fondamentale per tutti gli honduregni, soffre per numerosi motivi: l’emigrazione, soprattutto maschile, che finisce per creare numerose famiglie monoparentali; una tradizione culturale machista; i condizionamenti culturali; la diffusione della teoria del gender.

In questa situazione i vescovi hanno notato come l’esortazione apostolica Amoris Laetitia sia stata preziosa ed abbia aiutato a rafforzare i percorsi di accompagnamento delle Diocesi. In Honduras ogni mese di agosto è dedicato alla famiglia ed hanno luogo numerose iniziative sia a livello nazionale, che diocesano e parrocchiale.

Durante l’incontro si è parlato a lungo dei giovani, il card. Maradiaga ha sottolineato come la popolazione dell’Honduras sia composta per il 40% da minori di 15 anni ed ha ricordato che “il desiderio che la Giornata Mondiale della Gioventù fosse a Panama è stato di tutti i vescovi dell’America Centrale”. La GMG è, nell’opinione di tutti i vescovi presenti, un’occasione unica per tutti i giovani dell’Honduras e di tutti i paesi della regione.

Una delle realtà più significative della chiesa honduregna sono i “delegados de la Palabra”, laici impegnati nella catechesi e nell’annuncio della Parola di Dio. In tutto il Paese, che conta meno di 8 milioni di abitanti, sono ben 30.000. Si tratta di un tipo di apostolato iniziato da più di cinquant’anni che, così ha detto il card. Farrell, “mette in pratica in maniera creativa il Concilio”.

Ad Limina Visit Episcopal Conference of Honduras