28 de Dezembro de 2016

Custode della Salus populi Romani

Papa Francesco, accogliendo la rinuncia del Cardinale Santos Abril y Castelló, Arciprete e Amministratore della Basilica Papale di Santa Maria Maggiore, ha chiamato a succedergli nell’incarico di Arciprete della medesima Basilica Papale l’Eminentissimo Cardinale Stanisław Ryłko, Presidente emerito del Pontificio Consiglio per i Laici.

I Superiori e i collaboratori tutti del Dicastero per i Laici, la Famiglia e la Vita, molti dei quali lo hanno avuto come Presidente del precedente Pontificio Consiglio per i Laici, partecipano con gioia a questa notizia, rallegrandosi di cuore con il Cardinale Ryłko per la nomina nella papale basilica patriarcale maggiore liberiana di Santa Maria Maggiore che lo vedrà vicino e custode della venerabile Icona di Maria Salus Populi Romani, la più amata e onorata icona mariana a Roma, quasi un palladio della città e dinanzi alla quale Papa Francesco ha la consuetudine di recarsi in visita per ringraziare la Madonna a conclusione di ogni viaggio apostolico compiuto.